Centro documentazione

Il Comitato per il Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, durante la 27° sessione svoltasi a Parigi dal 30 giugno al 5 luglio 2003, ha iscritto nella Lista del Patrimonio Mondiale 24 nuovi siti; tra questi il sito denominato “I Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia” proposto dalla Regione Piemonte, dalla Soprintendenza Regionale per il Piemonte e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, in collaborazione con la Soprintendenza Regionale per la Lombardia, con la Regione Lombardia e con le autorità civili e religiose interessate.

Strumento per mantenere gli impegni e per raggiungere gli obiettivi di sviluppo socio-economico del Sito “I Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia” è il “Piano unitario di gestione” predisposto e sottoscritto dalle Amministrazioni pubbliche interessate (Regioni, Enti di gestione, Comuni), dalle istituzioni religiose e dalle Soprintendenze.

Il Piano prevede, tra l’altro, la costituzione di un “Centro di Studi e di documentazione permanente” identificato nel Centro di Documentazione dei Sacri Monti, Calvari e Complessi devozionali europei già realizzato presso il Sacro Monte di Crea, a cui competono anche la realizzazione e lo sviluppo del Sito Internet: www.sacrimonti.net

Le informazioni precedentemente contenute nel sito www.parcocrea.it sono state quindi trasferite dal 1 settembre 2004 sul sito www.sacrimonti.net che, d'ora innanzi, illustra e sviluppa le attività del Centro di Documentazione dei Sacri Monti, Calvari e Complessi devozionali europei.

WWW.SACRIMONTI.NET

© Copyright Ente di Gestione dei Sacri Monti 2013. All rights reserved.